Turismo roma

  1. 19/11/22

    Villa Farnesina Chigi

    Villa Farnesina, nel cuore di Trastevere, è una delle più nobili e armoniose realizzazioni del Rinascimento italiano, commissionata da Agostino Chigi a Baldassare Peruzzi. Della stupenda decorazione pittorica, realizzata dalle più importanti maestranze del tempo, spicca la meravigliosa Loggia affrescata da Raffaello, con le storie di Amore e Psiche e l’oroscopo di Agostino Chigi realizzato da Baldassare Peruzzi nella Loggia di Galatea. Ad arricchire il consueto percorso si aggiunge la Galleria delle Grottesche, riaperta lo scorso anno al pubblico, dopo una campagna di restauro, che ha ridonato splendore ad un altro ambiente della villa.

  2. 06/11/22

    Casino Massimo Lancellotti (in Villa Giustiniani Massimo)

    A tutti noto come il Mausoleo funerario dell’imperatore Adriano, il Mausoleo è il protagonista di uno dei miracoli più famosi della storia di Roma, ovvero l’apparizione dell’Arcangelo Michele a papa Gregorio Magno a simboleggiare la fine della pestilenza. Nel Medioevo fu trasformato in Castello e nel rinascimento venne adibito a residenza papale, carcere e infine è diventato un museo. Ci aspetta un viaggio unico e affascinante: la sala delle Urne, l’appartamento papale con le numerose sale, i giretti scoperti e infine, dalla terrazza dell’Angelo, potremo godere di uno dei più bei panorami di Roma

  3. 06/11/22

    Mausoleo di Adriano (Castel Sant'Angelo)

    A tutti noto come il Mausoleo funerario dell’imperatore Adriano, il Mausoleo è il protagonista di uno dei miracoli più famosi della storia di Roma, ovvero l’apparizione dell’Arcangelo Michele a papa Gregorio Magno a simboleggiare la fine della pestilenza. Nel Medioevo fu trasformato in Castello e nel rinascimento venne adibito a residenza papale, carcere e infine è diventato un museo. Ci aspetta un viaggio unico e affascinante: la sala delle Urne, l’appartamento papale con le numerose sale, i giretti scoperti e infine, dalla terrazza dell’Angelo, potremo godere di uno dei più bei panorami di Roma

  4. 05/11/22

    Casina del Cardinal Bessarione

    La casina del cardinale Bessarione conserva ancora oggi i caratteri di Villa rinascimentale extraurbana. Da sepolcreto di età imperiale, nel corso del Trecento il luogo venne utilizzato come ospedale dei crociferi e nel Quattrocento il cardinale Basilio Bessarione decise di trasformarlo in una villa rustica rinascimentale che verrà ornata da una serie di affreschi affascinanti e in parte misteriosi. Dopo secoli di oblio, il luogo è stato recuperato dal Comune di Roma che lo ha trasformato in una sede istituzionale.

  5. 23/10/22

    Villa Blanc

    Immersa in un parco ricco di pregevoli essenze, anche esotiche, la Villa deve il suo nome al Barone Alberto de Blanc, Ministro degli Esteri del governo Crispi, che tra il 1895 e il 1898, acquistata la proprietà dalla famiglia Lezzani, ne commissionò la ristrutturazione all’ingegnere Francesco Mora e all’architetto Giacomo Boni. La Villa divenne presto famosa per il suo stile eclettico e per l’ampio uso di materiali eterogenei. La visita permetterà di scoprire alcuni ambienti della Villa principale e del suo parco, oggi sede della Luiss Business School.