Turismo roma

  1. 20/06/21

    Bioparco

    I record della giraffa, uno degli animali più carismatici della fauna africana, sono tanti e pieni di curiosità: quanto è alta, come fa a inchinarsi per bere, quante vertebre possiede, quanto è lunga la sua lingua e quanto pesa il suo cuore?

    In occasione della giornata internazionale della giraffa (che cade ogni anno il 21 giugno), domenica 20 giugno, le famiglie possono partecipare ad una coinvolgente visita guidata per scoprire le tante caratteristiche dell’animale più alto del mondo e delle altre specie che condividono con lei la savana africana: rinoceronti, zebre, leoni, ippopotami, elefanti e ovviamente Dalia, Acacia e Magoma, i tre esemplari di giraffa reticolata del Bioparco.

    La giraffa è una specie minacciata di estinzione a causa della perdita e frammentazione dell’habitat e del bracconaggio. Il Bioparco di Roma partecipa alla conservazione della specie aderendo programma europeo di riproduzione in cattività denominato EEP(European Ex situ Project). Per adottare le giraffe del Bioparco www.bioparco.it/adozioni/adotta-una-giraffa

    La giornata internazionale della giraffa è giunta alla sua VII edizione ed è indetta dal Giraffe Conservation Fund (https://giraffeconservation.org/) con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini nei confronti della specie e delle cause che ne stanno determinando la rarefazione.

  2. 26/06/21

    Chiesa di San Francesco d'Assisi a Ripa

    In prossimità dell’antico porto di Ripa Grande, lontano dalla “movida” di Trastevere, questa chiesa sorge sull’antico ospedale e ospizio (X sec.) dedicato a San Biagio, luogo di soggiorno di San Francesco d’Assisi nelle sue venute a Roma.
    Prima chiesa francescana di Roma e unico convento dove ha soggiornato il Santo d’Assisi, custodisce ancora oggi la cella dove dormiva, le sue memorie e le sue reliquie  che avremo
    modo di visitare accompagnati da un membro della comunità francescana.
    Oltre a questi tesori della fede, avremo modo di ammirare innumerevoli e inestimabili capolavori artistici : i dipinti di Salviati e Baciccia, architetture e tele di valenti artisti del Rinascimento e del Barocco, i quattrocenteschi affreschi del chiostro e un capolavoro del Bernini, la spettacolare “Estasi della Beata Ludovica” una delle estasi più conturbanti  della storia del barocco.
    L'incontro è condotto dalla Dott.ssa  Donatella Cerulli  - Storica e Studiosa di Tradizione Romana.

  3. 19/06/21

    Antico Ghetto ebraico, Isola Tiberina

    La visita terminerà in Piazza Costaguti